Al P.D.C. Matteo Renzi (sui continui episodi di violenza)

8 Apr

 

8 Aprile 2015

Sig. Presidente del Consiglio Matteo Renzi.

Bene a  un governo che finalmente decide di andare avanti a fare le riforme.  Bene a un governo che si esalta a quel pilotato gioco politico europeo dello spread che ha fatto scendere per far  ripartire l’economia, anche se i dati dell’ Istat di questi giorni con disoccupazione e pressione fiscale sempre in aumento,  farebbero presupporre  il contrario.

Detto ciò, Sig. Presidente, a chi il compito di proteggere i cittadini dagli episodi di violenza che quotidianamente si manifestano? Le istituzioni sembrano dissociarsi da questi episodi sempre più frequenti che mettono in pericolo la democrazia e la libertà della nazione. Non è compito del governo affrontarli?
Mi riferisco in particolare ai furti in continuo aumento, sia  per strada che  nelle abitazioni. Che desolazione vedere quelle persone anziane selvaggiamente picchiate o addirittura uccise per pochi euro!
Non passa giorno che non ci siano  donne violentate o ancor peggio, e se ne parla da anni ma poco o nulla cambia.

Che dire del dilagante fenomeno del bullismo dei ragazzi delle scuole e della incapacità o impossibilità degli  insegnanti di intervenire?  A tale proposito, che tristezza  nel vedere quel  filmato girato  in una classe di un istituto superiore di Conegliano, in Veneto, trasmesso  pochi giorni  fa dalla televisione di Stato dove un  insegnante, con rifiuti in testa e assordato da cori umilianti, è stato  costretto a lasciare l’aula? Due studenti  espulsi dall’ istituto sono la soluzione?
E poi ancora, altri bulli in strada che, senza nessun motivo , si avvicinano alle persone e le colpiscono vigliaccamente facendole cadere rovinosamente a terra.

Potrei continuare perché, specie nelle grandi città abbandonate a se stesse, oramai succede di tutto,  ma vorrei chiederle Sig. Presidente:  “E’ questa l’Italia che cresce e  si rinnova e alla quale dobbiamo abituarci?”  Spero di no e anche se non avrò risposta,  prima che sia troppo tardi,  spero che il governo assieme alle riforme necessarie,  con provvedimenti adeguati,  affronti seriamente anche questi  problemi  intervenendo là dove, o per negligenza o incapacità delle persone responsabili,  questi episodi si manifestano.

 

Una Risposta to “Al P.D.C. Matteo Renzi (sui continui episodi di violenza)”

Trackbacks/Pingbacks

  1. A chi ci governa | nessunapretesa - 8 aprile 2015

    […] – Perdere tanti giovani non si può                          (Stragi del sabato sera) – Assurdo! I ricchi che chiedono aiuto                    (Ai Beni Culturali) – Lettera al Parlamento                                (Sulla crisi e sprechi pc al P.D.R.) – Prima lettere al Presidente del C. Mario Monti  ( Sulle  tasse) – Risposta al Governo Monti che chiede pareri a noi cittadini – Lettera al Ministro del welfare Elsa Fornero      ( Sull’articolo 18) – Seconda lettera al Presidente del C. Mario Monti    ( Sul Calcio) – Terza lettera al Presidente del C. Mario Monti     ( Sprechi Enti Locali ) – Sempre al Presidente Mario Monti sui falsi invalidi – Al Presidente Mario Monti (cassa integrazione) – Io, mi goderei la vita         (Berlusconi) – Poltrona cercasi                    (Casini) – Non più credibili                (Fini e..) – Che c’azzecca                         (Di Pietro) – Ha dell’incredibile             (Amministratori) – Il tornaconto unisce tutti  (Vecchia guardia del PD) – Gli insaziabili!                     (Politici) – Quando i politici erano onesti e capaci – Lui di… “mani pulite”.        (Di Pietro) – Il B. Grillo. ritorna comico – Primarie del P.D. – Il rinnovamento del P.D. -Politici! Non finiscono mai di stupirci. – Il Richiamo del Cavaliere – Agenda Monti – Campagna elettorale – Pisanu su Stato- Mafia. – La mia opinione sulla camp. elettorale  – Elezioni 2013. Le mie valutazioni                 (Febbraio politiche ) – Un Governo si deve fare                                    (io la penso così) – Credibilità dell’Italia in Europa – Bersani! Non c’é più tempo per  scherzare – Bersani é ruscito a sconfiggere il suo PD –  Amministrative 2013. La forza del PD – Cassa integrazione si può limitare                  (Giugno 2013 ottima iniziativa) – Lavoro. Lettera al Presidene d. C. Enrico Letta                  (30 giugno 2013) – Governo. Lettera al Pres. del Consiglio Enrico Letta – Modello RED. Lettera al Pres.Inps Antonio Mastrapasqua  ( Inconcepibile ) – 1 agosto 2013 data storica: Berlusconi sconfitto. – Contraddizioni Italiane  (Si dice che è in pericolo la democrazia, da chi?) – 2ottobre 2013 Enrico Letta ottiene la fiducia – Matteo Renzi – Leopolda 2013 – Berlusconi, non più Senatore – GOVERNO! Il Panettone di Erico Letta – L’inverosimile di Letta e il suo Governo – A Beppe Grillo e al suo movimento  – Votazioni Europee in Italia – Per I vecchi “politici” marpioni – Il declino e la resa di Grillo – Ai Parlamentari non bastano 240 mila euro l’anno – Il fallimento degli 80 euro di Matteo Renzi – A Matteo Renzi sul “BONUS” – E’ iniziato il “Complotto” a Matteo Renzi ! – Politica. Coerenza. Onestà. Rispetto – Matteo Renzi e il compleanno del suo governo – Al P.D.C. Matteo Renzi […]

    Mi piace

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: