31 Ago

28 -Ronciglione, A un paio di chilometri, lungo la strada per Roma, si intravede la chiesetta romanica di Sant’Eusebio risalente al VII secolo: nell’interno (a tre navate con colonne sormontate da arcaici capitelli) si conservano alcuni affreschi, tra cui l’Ultima Cena (forse del XII secolo), Redentore benedicente tra gli Evangelisti (XIII secolo) e una quattrocentesca Madonna col Bambino tra i Santi Eusebio e Stefano (aggiunte nel XVII secolo).